🏃[Settimana faticosa, ma è venerdì] Ecommerce, Brand, Markettese e il resto

Il venerdì di [mini]marketing

🏃[Settimana faticosa, ma è venerdì] Ecommerce, Brand, Markettese e il resto

di Gianluca Diegoli • Newsletter #20 • Visualizza online

Da un po’ uso Google News, con alterna soddisfazione devo dire. Comunque, dopo aver letto un articolo, ho la tendenza a chiudere subito. E invece spesso accade una cosa per me inspiegabile (dal punto di vista motivazionale). Sotto pullulano i commenti. È il mistero dei commentatori sui siti tematici (gadget, basket, politica, …): ditemi la vostra. C'è gente (tanta!) che si scanna – ma davvero! – con sconosciuti, e non ne capisco il motivo: non c'è visibilità e palcoscenico, non c'è rapporto successivo, nulla. Perché lo fanno? Forse per dimostrare la propria competenza, soprattutto a se stessi? Per passatempo?

Anche se un po’ ne sono contento: c'è vita social fuori dai social. Il web è vivo, nonostante spesso la pochezza dell'editoria digitale faccia di tutto per ucciderlo.

ECOMMERCE (FORUM 2019)

L'Ecommerce Forum di Netcomm è quel posto in cui dicono ogni anno che l'ecommerce in Italia cresce del 15/20% e che siamo in ritardo con l'Europa. E in cui ogni espositore mette su Linkedin/Facebook l'unica cosa di cui non interessa a nessuno (men che meno a chi non c'è): il proprio stand espositivo e le proprie facce. Quest'anno non sono andato, ma una slide presa dal profilo di Marco Loguercio è interessante (anche se più una conferma che una novità assoluta, in termini di trend). Dove cercano i prodotti le persone? E dove acquistano poi?

Sto scrivendo un libro sull'omnicanalità (scritto in termini pratici e operativi), e sono convinto sempre più che l'ecommerce è una modalità di fulfillment, non un modello di business (se non per uno, Amazon). Se guardate quelle percentuali, buona parte delle persone acquista offline dopo essere andata su Amazon. Il futuro dell'ecommerce è in punto vendita (diverso).

Intanto, IKEA sta facendo il percorso inverso: bello eh il negozione Ikea in periferia, ma rischia di fare la fine del grande ipermercato: ci si va due volte all'anno, forse. E allora, negozi più piccoli e (vero) ecommerce.

Altri stanno rivalutando i cataloghi… di carta. Se abbinati ai dati – come fanno quelli che sanno fare direct marketing vero – può avere un senso, eccome. Anche perché prima o poi il digitale si satura.

STO FACENDO

Il roadshow per le PMI di Registro .it

Dopo aver parlato di food online a Ercolano, la carovana del Registro .it si trasferisce a Roma per parlare di terzo settore e non profit digitali. È il 6 giugno a Luiss Enlabs sopra Roma Termini.

Una intervista su Youmark! su commerce, senza "e"

Commerce, non e-commerce, ossia omnicanalità. I marketplace per tattica, la strategia vuole relazione. Con un cliente che decide e cerca nuove soluzioni. Il futuro? Nel supermercato, facendo il retail i conti con l’AI. Mentre il mobile vince ed è direct to consumer.

Come riassume Monica Lazzarotto nessuno. Puoi perfino non guardare il video.

youmark.itCondividi

Master UPA

Sto seguendo dei project work. Uno di questi parla di capelli. Se sei donna aiuteresti uno dei team rispondendo a un breve questionario? lo trovi qui.

HO SCRITTO

Tutte le risposte di digital marketing in un solo post

Le ho messe in un unico post su Medium per averle tutte sottomano. (Clickbait a tuo rischio)

medium.comCondividi

ESPERIENZE DI CUSTOMER EXPERIENCE

Tassista: Ma lei usa solo MyTaxi?

Io: Perché?

T Ah, perché sa, il 10% di commissioni…

I …

T C'è un'altra app, sa, che non mi fa pagare le commissioni

I Ah, ok.

T La vuole scaricare?

I Adesso?

T Sì, mi annulla la chiamata in MyTaxi e mi paga con Intaxi

I Ah interessante, ma ora, sa… posso darle io la mancia del 10%?

(tre minuti di silenzio)

T E’ facile sa, poi perché dare questo 10% a MyTaxi?

I Va bene. Ora la scarico.

T Inserisca la carta anche

I Fatto (entusiasmo)

T Arrivati.

I Ok, mi dice che devo dirle questo numero: 4-3-5-4-3

T Ah, non so che significa

I …

T Aspetti che chiamo la centrale

I …

T Ah ecco, fatto. Può pagare.

I Ok. Fatto.

T Bene, era la prima volta, sa. Funziona allora.

I …

IL NON PROGRAMMATIC

Come fa la Voce del Trentino a superare adblock? Rinuncia al programmatic e mette i banner direttamente sul server.

STRATEGY SCHOOL

Una cosa che ho imparato nel tempo è che chi pronuncia la parola branding nel 90% delle volte non ha un'idea precisa di cosa sia davvero.

Il Meaningfully Different Framework è quello che dovete rispondere a chi vi chiede cosa significa brand. Ho scritto anche un post la scorsa settimana.

IPSE DIXIT

“Privacy is now a marketing tool”

Aram Zucker-Scharff

@Chronotope

Filed to: Privacy is now a marketing tool https://t.co/3tVquRhOPD

4:37 AM - 23 May 2019

IL QUIZ DELLA SETTIMANA

Quanti singoli pagamenti sono processati ogni giorno da WeChat?

a) 500 milioni b) un miliardo c) due miliardi e mezzo

CORSO DI MARKETTESE

Impara a chiamare fidelizzato il tuo cliente, ne sarà felice. Fidelizzato significa che forse una volta ha sottoscritto una carta fedeltà, anche se poi (come nel mio caso, non ci va da dieci anni).

COSE UTILI

Beautiful.AI

Perché fare slide “per presentare” usando Powerpoint quando c'è un tool specializzato? Io lo uso da tempo e vengono meglio e in meno tempo. Poi se dovete semplicemente mettere testo in orizzontale, Powerpoint va benissimo, e continuo a usarlo.

www.beautiful.aiCondividi

Google Maps e il Calendar

Ho scoperto una cosa utilissima: se cercate su Google Maps un percorso (per esempio da Appuntamento A ad Appuntamento B in metro) lo potete salvare come appuntamento nel calendario di iOS, in modo da essere avvisati per partire in tempo (e anche per avere rapidamente sottomano un riassunto del percorso da fare).

Quanti attivano le notifiche e la geolocalizzazione sul cell?

CORSO DI UX

A Milano si entra in metro passando direttamente la carta di credito (è bellissimo), ma non si capisce perché il lettore sia all'estrema destra quando voi (come da freccia con omino) dovete passare alla sua estrema sinistra. Deve essere il classico caso che prima si fa la macchina, poi si prova con gli utenti.

GADGET DA MARKETER

Il giraslide co-sponsorizzato!

NEGOZIANTI

Chiuso per ferie.

SALUTI E BACI

Nothing in life is to be feared, it is only to be understood. Now is the time to understand more, so that we may fear less. Marie Curie

(via Dense Discovery Newsletter)

Stay human, gluca

Quiz: b) un miliardo.

Ti piace questa newsletter?

di Gianluca Diegoli

Lettera settimanale su marketing, digitale, strategia, retail, e-commerce.

Tweet Condividi

Se non vuoi più questi aggiornamenti, cancellati qui.

Se hai ricevuto questa newsletter tramite inoltro e ti piace, puoi iscriverti qui.

Curato con passione da Gianluca Diegoli con Revue.

minimarketing® Somewhere from internet in Emilia